Notizie

SeacInfo

servizi2.seac.it - SeacInfo

SeacInfo Seac Spa

6/2/2020 - Bonus Renzi: in Gazzetta le novità che troveranno applicazione dal 1° luglio 2020

SeacInfo Amministrazione del personale
Bonus Renzi: in Gazzetta le novità che troveranno applicazione dal 1° luglio 2020
È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 29 del 5 febbraio 2020, il DL n. 3 del 5 febbraio 2020, contenente misure urgenti per la riduzione della pressione fiscale sul lavoro dipendente. Nello specifico, il decreto riforma il bonus Renzi, da un lato, aumentandone l'importo e i limiti di reddito per averne diritto, dall'altro introducendo una nuova detrazione d'imposta. Le nuove misure troveranno applicazione per le prestazioni di lavoro dipendente rese dal 1° luglio 2020.

6/2/2020 - Corrispettivi telematici: l'RT può trasmettere i dati dei corrispettivi relativi ai distributori automatici

SeacInfo Fiscale
Corrispettivi telematici: l'RT può trasmettere i dati dei corrispettivi relativi ai distributori automatici
Con Risposta 5 febbraio 2020, n. 20, l'Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito alla possibilità o meno di procedere all'invio unitario dei corrispettivi che ricomprenda tutte tre le ipotesi individuate dai commi 1, 1-bis e 2 dell'art. 2, D.Lgs. n. 127/2015 (operazioni di cui all'art. 22, D.P.R. n. 633/1972, cessioni di benzina e gasolio, erogazioni da distributori automatici).In particolare, l'amministrazione finanziaria ha chiarito che sebbene le tre ipotesi diano tutte luogo a corrispettivi da memorizzare ed inviare, laddove si svolgano contemporaneamente, la loro peculiarità impedisce un invio unitario (ad esempio, la trasmissione dei carburanti è effettuata all'Agenzia delle dogane e dei monopoli mentre le informazioni diverse da quelle legate ai carburanti devono essere inviate all'Agenzia delle Entrate: è quindi impossibile fare un unico invio).Inoltre, l'Agenzia delle Entrate precisa che per le operazioni diverse dalle cessioni di benzina e gasolio (ad es. autolavaggio e cessioni di profumatori per auto), resta fermo che se un soggetto, nella medesima unità locale, è dotato sia di vending machine sia di RT può avvalersi di quest'ultimo per trasmettere anche i dati dei corrispettivi relativi ai distributori automatici.

6/2/2020 - Obblighi di iscrizione e contributivi del personale civile e Corpo militare della Croce Rossa Italiana

SeacInfo Amministrazione del personale
Obblighi di iscrizione e contributivi del personale civile e Corpo militare della Croce Rossa Italiana
Con Circolare n. 13 del 4 febbraio 2020, l'INPS ha chiarito gli obblighi di iscrizione e gli obblighi contributivi del personale civile e del Corpo militare dell'Associazione Italiana della Croce Rossa Italiana e dell'Ente Strumentale alla Croce Rossa Italiana (ESACRI).In particolare, per quanto concerne gli obblighi di iscrizione e contributivi relativi al personale dell'ESACRI trasferito per mobilità ad altre Amministrazioni Pubbliche, l'Istituto ha precisato che debba farsi riferimento a quanto indicato dal Messaggio n. 1422 del 30 marzo 2018.

6/2/2020 - Brexit: Accordo di recesso del Regno Unito dall'Unione Europea

SeacInfo Amministrazione del personale
Brexit: Accordo di recesso del Regno Unito dall'Unione Europea
A seguito del recesso del Regno Unito dall'Unione Europea, l'INPS ha pubblicato le disposizioni dell'Accordo del 24 gennaio 2020, che ha definito le modalità di recesso dall'Unione.Con la Circolare n. 16 del 4 febbraio 2020, l'Istituto ha fornito le istruzioni operative in materia di prestazioni pensionistiche, familiari, di disoccupazione, malattia, maternità e paternità, legislazione applicabile, distacchi di lavoratori all'estero, recuperi di contributi e prestazioni indebite (pensionistiche e non) e sulle modalità degli scambi di informazioni tra Istituzioni.L'Accordo prevede un periodo di transizione che decorre dal 1° febbraio 2020 al 31 dicembre 2020.

6/2/2020 - Imposta di consumo sui prodotti accessori ai tabacchi da fumo: istituiti i codici tributo

SeacInfo Fiscale
Imposta di consumo sui prodotti accessori ai tabacchi da fumo: istituiti i codici tributo
Con Risoluzione 4 febbraio 2020, n. 5, l'Agenzia delle Entrate ha istituito i codici tributo per il versamento, mediante modello F24 Accise, dell'imposta di consumo sui prodotti accessori ai tabacchi da fumo, ai sensi dell'art. 62-quinquies, D.Lgs. n. 504/1995, nonché dei relativi interessi e indennità di mora. I codici tributo previsti sono i seguenti:5470, denominato 'Imposta di consumo prodotti accessori ai tabacchi da fumo – articolo 62-quinquies decreto legislativo 26 ottobre 1995, n. 504';5471, denominato 'Imposta di consumo prodotti accessori ai tabacchi da fumo – indennità di mora – articolo 3, comma 4, decreto legislativo 26 ottobre 1995, n. 504';5472, denominato 'Imposta di consumo prodotti accessori ai tabacchi da fumo – interessi sul ritardato pagamento – articolo 3, comma 4, decreto legislativo 26 ottobre 1995, n. 504'.

6/2/2020 - Costi chilometrici per autovetture: rettificate tabelle ACI

SeacInfo Amministrazione del personale
Costi chilometrici per autovetture: rettificate tabelle ACI
È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 28 del 4 febbraio 2020 il Comunicato dell'Agenzia delle Entrate con cui sono state rettificate le tabelle nazionali dei costi chilometrici di esercizio delle autovetture e dei motocicli, elaborate dall'ACI. Tali tabelle sono necessarie per determinare il compenso in natura per i veicoli concessi ai dipendenti in uso promiscuo.Con riferimento ai Fringe Benefits 2020, per gli autoveicoli a benzina in produzione è stabilito che gli importi hanno validità fino a giugno 2020. Sono altresì stabiliti gli importi validi dal 1° luglio per gli autoveicoli ibridi ed elettrici in produzione.

6/2/2020 - Accertamento tecnico preventivo rigettato: condanna alle spese processuali nonostante INPS difeso da un funzionario

SeacInfo Amministrazione del personale
Accertamento tecnico preventivo rigettato: condanna alle spese processuali nonostante INPS difeso da un funzionario
La Corte di Cassazione, con l'Ordinanza n. 2588 del 5 febbraio 2020, ha statuito che, in caso di rigetto dell'accertamento tecnico preventivo, scatta la condanna alla liquidazione delle spese processuali anche qualora l'INPS sia stato difeso da un proprio dipendente.La Suprema Corte ha precisato che, il principio di cui all'art. 152-bis delle disposizioni di attuazione del codice di procedura civile, secondo il quale le spese processuali a favore delle Pubbliche Amministrazioni difese in giudizio da propri dipendenti devono essere liquidate in misura pari al compenso dovuto agli avvocati con una detrazione del 20%, vale anche nel caso di giudizi per prestazioni assistenziali in cui l'INPS sia difeso da un proprio funzionario. In assenza di un'espressa deroga, tale principio si applica anche per l'accertamento tecnico preventivo obbligatorio.

6/2/2020 - Solo la colpa dell'impresa esclude l'assenza per infortunio dal comporto

SeacInfo Amministrazione del personale
Solo la colpa dell'impresa esclude l'assenza per infortunio dal comporto
La Corte di Cassazione ha affermato che l'assenza dal lavoro a seguito di un infortunio avvenuto sul luogo di lavoro, non concorre al calcolo del comporto solo nel caso in cui vi sia colpa dell'impresa.Con la Sentenza n. 2527 del 4 febbraio 2020, la Suprema Corte ha precisato che, ai fini dell'esclusione dal comporto, non è sufficiente che la malattia abbia origine professionale, ma è necessaria la prova dell'inadempienza del datore agli obblighi di cui all'art. 2087 c.c.. Conseguentemente, in mancanza di una situazione nociva o dannosa, il licenziamento per superamento del comporto è giustificato.

6/2/2020 - Cessione del credito ecobonus da parte di soggetto non residente: Risposta

SeacInfo Fiscale
Cessione del credito ecobonus da parte di soggetto non residente: Risposta
Con Risposta ad Interpello 5 febbraio 2020, n. 25, l'Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito alla possibilità per un soggetto non residente che presenta un reddito imponibile pari a zero, in quanto azzerato da deduzioni fiscali, di fruire:della detrazione ecobonus ed eventualmente della possibilità di cessione del credito corrispondente alla detrazione,in relazione a lavori di risparmio energetico su parti comuni di un condominio nel quale possiede alcune unità immobiliari.L'Agenzia afferma che l'istante può fruire della detrazione e pertanto può anche cedere il credito corrispondente alla detrazione per risparmio energetico (per la quota a lui imputabile) ai fornitori che hanno effettuato gli interventi nonché ad altri soggetti privati. Non può invece cedere il credito a banche ed intermediari finanziari, in quanto '…non è un contribuente che ricade nella c.d. no tax area, intendendosi per tali i soggetti che si trovano nelle condizioni di cui all'art. 11, comma 2, e all'art. 13, comma 1, lettera a), e comma 5, lettera a), del TUIR'.
Scadenziario

servizi2.seac.it - Scadenzario

Scadenzario Seac Spa

28/2/2020 - TRASMISSIONE SPESE VETERINARIE AL SISTEMA TS

Scadenza: TRASMISSIONE SPESE VETERINARIE AL SISTEMA TS
I veterinari trasmettono telematicamente al sistema Tessera Sanitaria i dati relativi alle prestazioni veterinarie incassate nell'anno precedente

17/2/2020 - ADDIZIONALI

Scadenza: ADDIZIONALI
Versamento addizionali regionali/comunali su redditi da lavoro dipendente del mese precedente
Soggetti: Datori di lavoro

20/2/2020 - CONTRIBUTI ENASARCO - IV trimestre

Scadenza: CONTRIBUTI ENASARCO - IV trimestre
versamento contributi IV trimestre dell'anno precedente

17/2/2020 - IVA (mensili - trimestrali speciali)

Scadenza: IVA (mensili - trimestrali speciali)
liquidazione e versamento mese di gennaio 2020 e IV trimestre 2019 (trimestrali speciali)

29/2/2020 - REGISTRI CONTABILI

Scadenza: REGISTRI CONTABILI
Stampa o conservazione elettronica del libro giornale, mastro e inventari, registri IVA e registro dei beni ammortizzabili

17/2/2020 - IMPOSTA SUGLI INTRATTENIMENTI

Scadenza: IMPOSTA SUGLI INTRATTENIMENTI
Termine per il versamento dell'imposta sugli intrattenimenti del mese precedente
Soggetti: Soggetti che esercitano attività di intrattenimento in modo continuativo
Versamento: Tramite modello di pagamento F24

28/2/2020 - TRASMISSIONE DATI RELATIVI AD ONERI DA PARTE DI SOGGETTI TERZI

Scadenza: TRASMISSIONE DATI RELATIVI AD ONERI DA PARTE DI SOGGETTI TERZI
invio all'Agenzia delle Entrate dei dati relativi a oneri deducibili/detraibili sostenuti nell'anno precedente da ciascun contribuente da parte di: istituti bancari, assicurazioni, agenzie funebri, università, asili nido pubblici e privati e amministratori di condomini (in relazione a parti comuni di edifici residenziali) ecc.

17/2/2020 - CONTRIBUTI INPS MENSILI

Scadenza: CONTRIBUTI INPS MENSILI
Versamento all'INPS da parte dei datori di lavoro dei contributi previdenziali a favore della generalità dei lavoratori dipendenti, relativi alle retribuzioni maturate nel mese precedente
Soggetti: Datori di lavoro
Versamento: Tramite modello di pagamento F24

28/2/2020 - OPZIONE ECO/SISMA BONUS IN FATTURA

Scadenza: OPZIONE ECO/SISMA BONUS IN FATTURA
comunicazione all'Agenzia delle Entrate delle spese per interventi di riqualificazione energetica e di riduzione del rischio sismico durante il periodo d'imposta precedente da parte dei contribuenti che hanno optato, in luogo della detrazione, per lo sconto in fattura anticipato dal fornitore che ha effettuato gli interventi

17/2/2020 - CONTRIBUTI INPS - GESTIONE EX ENPALS MENSILI

Scadenza: CONTRIBUTI INPS - GESTIONE EX ENPALS MENSILI
Termine per il versamento contributi previdenziali a favore dei lavoratori dello spettacolo
Soggetti: Datore di lavoro
Versamento: Tramite modello di pagamento F24
Presentazione: Modello GV allo sportello bancario o postale.